Ronnie Dunn sostiene la nuova canzone di Blake Shelton “Minimum Wage”

La nuova canzone di Blake Shelton “Minimum Wage” può aver sconvolto alcune persone sui social media, ma Ronnie Dunn lo capisce. Il cantante di Brooks & Dunn è venuto in difesa di Shelton dopo che il più giovane dei due Oklahomans ha ricevuto il contraccolpo dopo aver eseguito la canzone sulla NBC giovedì scorso (31 dicembre).

Su Twitter, i fan del country hanno parlato dell’idea di Shelton, un multimilionario, che canta della vita con il minimo sindacale. Dunn sostiene che semplifica una canzone che vorrebbe aver scritto lui stesso.

“Puoi fare una confezione da sei sul tappeto / Gustare come una banconota da un milione di dollari / Puoi fare un appartamento con una camera da letto / Sentire come una casa sulla collina / Puoi fare il mio camion nel vialetto / Rotolare come una Cadillac pulita / Ragazza, guardare te che mi guardi in quel modo / Può far sentire un uomo ricco con il minimo salariale”, canta Shelton nel ritornello, per Genius. L’audio della canzone non è disponibile.

USA Today ha confezionato una serie di risposte critiche, la maggior parte delle quali assomigliano a questa:

Dunn ha chiamato il “beef” un’altra questione sociale sbagliata o “truffa culturale” intesa a dividere ulteriormente il paese.

“Ora vogliono attaccare i cantanti country per avere successo”, dice. “Io ho dormito su un materasso per terra nella camera da letto di un amico musicista e ho suonato per anni nelle birrerie e nelle bettole prima di guadagnare 100 dollari. La maggior parte dei cantanti country pagano i loro debiti e passano attraverso cose che nessun essere umano sano di mente farebbe per avere successo.”

Il 67enne continua a ricordare i lavori da colletti blu dei suoi genitori mentre cresceva prima di lodare “Minimum Wage.”

Shelton e il suo team non hanno risposto alla controversia, e non è chiaro se il cantante ha intenzione di fare “Minimum Wage” il suo prossimo singolo radiofonico. Nell’impostare la canzone durante la sua apparizione televisiva, ha detto che è una canzone d’amore sulla fidanzata Gwen Stefani. The pair came together for each of Shelton’s previous two singles, “Happy Anywhere” and “Nobody But You.”

See Blake Shelton + Gwen Stefani’s Stunning California Mansion

See Blake Shelton Through the Years

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *