Informazioni sul Penstemon

Problemi comuni di malattia

Botrytis: Questo fungo causa una muffa grigia su fiori, foglie, steli e germogli. Prospera in condizioni di clima fresco e umido. Burpee raccomanda: Rimuovere le parti della pianta colpite, evitare di annaffiare di notte e di far cadere l’acqua sulla pianta quando si annaffia. Assicurarsi che le piante abbiano una buona circolazione dell’aria. Contatta il tuo Cooperative Extension Service per consigli sui fungicidi.

Cercospora Leaf Blight: Piccole macchie che sviluppano un alone giallastro appaiono sulle foglie e diventano marroni e si fondono. Fanno appassire e morire le foglie. Burpee raccomanda: Rimuovere le piante infette e distruggere tutti i detriti della pianta. Ruotare le colture.

Muffa polverosa: Questa malattia fungina si verifica sulla parte superiore delle foglie in condizioni di tempo umido. Le foglie sembrano avere una superficie biancastra o grigiastra e possono arricciarsi. Burpee raccomanda: Evitare l’oidio assicurando una buona circolazione dell’aria alle piante con una buona spaziatura e potatura. Contattate il vostro Cooperative Extension Service per consigli sui fungicidi.

Ruggine, Marrone: Masse di spore marrone scuro si formano in pustole su entrambe le superfici delle foglie. Burpee raccomanda: Rimuovere le foglie infette e scartare.

Septoria Leaf Spot: Questa malattia causa gravi perdite negli stati atlantici e centrali. È più grave durante le stagioni delle piogge nei giardini strettamente piantati. Macchie circolari con centri grigi e margini scuri appaiono sulle foglie più vecchie in basso. Le spore del fungo sono prodotte e scuriscono il centro delle macchie. Burpee raccomanda: Rimuovere e distruggere i detriti delle piante infette. Non maneggiare o sfiorare le piante quando sono bagnate. Ruotare le piante. Rimuovere le erbacce che crescono nelle vicinanze.

Problemi parassitari e culturali comuni

Afidi: Insetti succhiatori verdastri, rossi, neri o color pesca che possono diffondere malattie quando si nutrono della parte inferiore delle foglie. Lasciano un residuo appiccicoso sul fogliame che attira le formiche. Burpee raccomanda: Introdurre o attirare predatori naturali nel vostro giardino come coleotteri e vespe che si nutrono di afidi. Puoi anche lavarli via con uno spray forte o usare un sapone insetticida.

Scarabei giapponesi: Burpee raccomanda: Raccogliere a mano la mattina presto in un secchio di acqua saponata.

Le lumache: Questi parassiti lasciano grandi buchi nel fogliame o mangiano interamente le foglie. Lasciano una scia di bava, si nutrono di notte e sono soprattutto un problema con il tempo umido. Burpee raccomanda: Raccogliere a mano, di notte se possibile. Potete provare ad attirare le lumache nelle trappole usando farina di mais o birra. Per una trappola per la birra, scavate una buca nel terreno e mettete una grande tazza o ciotola nella buca; usate qualcosa che abbia i lati ripidi in modo che le lumache non possano strisciare fuori quando hanno finito. Riempi la ciotola per circa ¾ con la birra e lasciala riposare durante la notte. Al mattino, la ciotola dovrebbe essere piena di lumache affogate che possono essere gettate fuori per gli uccelli da mangiare. Per una trappola di farina di mais, mettete un cucchiaio o due di farina di mais in un barattolo e mettetelo sul lato vicino alle piante. Le lumache sono attratte dall’odore ma non possono digerirlo e questo le ucciderà. Potete anche provare a mettere una barriera intorno alle vostre piante di terra diatomacea o anche di fondi di caffè. Non possono strisciarci sopra.

Acari: Questi piccoli parassiti simili a ragni sono grandi quanto un granello di pepe. Possono essere rossi, neri, marroni o gialli. Succhiano i succhi delle piante rimuovendo la clorofilla e iniettando tossine che causano puntini bianchi sul fogliame. C’è spesso una fettuccia visibile sulla pianta. Fanno ingiallire il fogliame e lo rendono secco e punteggiato. Si moltiplicano rapidamente e prosperano in condizioni di siccità. Burpee raccomanda: Gli acari del ragno possono essere controllati con uno spruzzo energico ogni due giorni. Prova la cera al peperoncino o il sapone insetticida. Controlla con il tuo Cooperative Extension Service per le raccomandazioni sui miticidi.

Tripidi: I tripidi sono minuscoli insetti aghiformi di colore nero o paglierino. Succhiano i succhi delle piante e attaccano i petali dei fiori, le foglie e gli steli. La pianta avrà una punteggiatura, uno scolorimento o un’argentatura della superficie della foglia. I tripidi possono diffondere molte malattie da pianta a pianta. Burpee raccomanda: Molti tripidi possono essere respinti da fogli di alluminio stesi tra le file di piante. Rimuovere le erbacce dal letto e rimuovere i detriti dal letto dopo il gelo. Controlla con il tuo Cooperative Extension Service per i controlli dei parassiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *